Cantieri e lavori

Cantieri e lavori dal 2 ottobre per le strade di Firenze

Florence Parking vi avvisa che questa settimana sarà caratterizzata da una grande quantità di strade chiuse al traffico dovute all’apertura di numerosi cantieri e lavori sul territorio della Città Metropolitana di Firenze

Ecco l’elenco completo:
Via della Mosca: Da lunedì 2 ottobre a martedì 3 ottobre(con orario 07.00-19.00) sarà presente un divieto di transito lato via dei Neri, per lavori edili.
Via La Marmora:Venerdì 6 ottobre (con orario 04.30-07.30) all’altezza dei numeri civici 32-36 previsti divieti di sosta e un senso unico alternato con movieri, per il sollevamento di materiali.
Via Tagliamento-via Isonzo-via Croce: Da lunedì 2 ottobre fino a mercoledì 4 ottobre saranno presenti restringimenti di carreggiata a tratti a partire, per lavori edili di posa di una infrastruttura della telefonia.
Via dell’Albero: Martedì 3 ottobre (con orario 06.00-19.00) e poi fino a domenica 31 dicembre nei giorni di martedì e venerdì (con orario 14.00-16.00) sarà prevista la chiusura, per lavori di rifacimento di una copertura.
Lungarno Soderini: Da lunedì 2 ottobre fino a sabato 14 ottobre saranno istituiti restringimenti di carreggiata all’altezza del numero civico 9/R, per la posa di una infrastruttura della telefonia.
Via D’Annunzio: Da lunedì 2 ottobre nel tratto viale Duse-via Tozzi sarà istituito un restringimento di carreggiata e un senso unico, per la posa di armadi stradali delle infrastrutture della telefonia.
Via dell’Oriuolo: Da martedì 3 ottobre fino a giovedì 12 ottobre, nel tratto dal numero civico 35 a via Portinari sarà presente un restringimento di carreggiata.
Via dei Megalotti: Da lunedì 2 ottobre fino a mercoledì 11 ottobre sarà chiuso il tratto Borgo dei Greci-via Vinegia per un allaccio alla rete di distribuzione del gas.
Via Val di Lamona: Da lunedì 2 ottobre fino a sabato 21 ottobre la strada sarà chiusa, per un allaccio alla rete fognaria.
Via delle Oche: Da lunedì 2 ottobre fino a venerdì 13 ottobre sarà previsto un divieto di transito da via del Campanile a via Santa Elisabetta, per lavori per un nuovo allaccio alla rete idrica.
Via di Careggi e via Cosimo Il Vecchio: Da lunedì 2 ottobre fino a venerdì 6 ottobre dalle ore 21.00, saranno presenti di divieti di transito a fasi alterne  I tratti interessati sono per via di Careggi da piazza di Careggi a via dei Massoni e per via Cosimo il Vecchio quello da piazza di Careggi a viale Pieraccini. In quest’ultimo sarà revocata la corsia preferenziale.
Via San Zanobi da Strada-via del Carota: Da lunedì 2 ottobre fino a sabato 14 ottobre, sarà presente un restringimento di carreggiata e senso unico alternato in orario lavorativo, per la posa di una infrastruttura della telefonia con l’istituzione.
Via San Carlo: Da lunedì 2 ottobre fino a giovedì 30 novembre la strada sarà chiusa, per effettuare la ricostruzione di un muro.
Borgo San Lorenzo: Martedì 3 ottobre (con orario 04.00-10.00), la strada sarà chiusa, per effettuare un trasloco.
Via di Montughi: Martedì 3 ottobre (con orario 09.00-17.00) il tratto via Stibbert-via Bolognese sarà chiuso, per lo smontaggio di un ponteggio.
Viale De Sanctis-via Quintino Sella: Da martedì 3 ottobre fino a venerdì 13 ottobre sarà previsto un restringimento di carreggiata, per effettuare la riparazione delle tubazione dei semafori.
Via Daddi: Da martedì 3 ottobre fino a venerd’ 13 ottobre la direttrice via Gerini-via Daddi sarà chiusa, per lavori relstivi alla posa di una infrastruttura della telefonia.
Via del Campuccio-Borgo Tegolaio: Da martedì 3 ottobre fino a mercoledì 18 ottobre, sarà presente un divieto di transito in via del Campuccio (da via Romana a Borgo Tegolaio) e in Borgo Tegolario (da via della Chiesa a via del Campuccio), per la posa di una infrastruttura della telefonia con l’istituzione.
Via Sguazza:Da giovedì 5 ottobre fino a venerdì 6 ottobre la strada sarà chiusa, per il montaggio/smontaggio di un ponteggio.
Via dell’Erta Canina:Da venerdì 6 ottobre alle 16.30 fino a lunedì 9 ottobre alle ore 07.00 la strada sarà chiusa, per lavori per nuovi allacci alla rete idrica e fognaria.