Riva Torrigiani

Aperta la Riva Torrigiani, la passeggiata permanente sull’arno

Riva Torrigiani è la strada inizialmente utilizzata per consentire i lavori di ripristino del lungarno crollato, resterà permanente formando così una passeggiata lungo l’arno.

Riva Torriggiani è una passeggiata mozzafiato sull’Arno, accanto al fiume. Parte da piazza Poggi, all’altezza della Torre di San Niccolò, e poi lungo il lungarno Torrigiani, quasi fin sotto Ponte Vecchio. L’innaugurazione di Riva Torrigiani è stata fatta il 26 luglio, in concomitanza con il decimo anniversario di attività del locale Spiaggia sull’Arno-Easy Living. Quella che ora è diventata una passeggiata permanente era nata inizialmente come strada di cantiere per consentire ai mezzi pesanti i lavori di ripristino di lungarno Torrigiani, dopo il crollo del maggio 2016. Poco dopo il sindaco Dario Nardella lanciò l’ipotesi di trasformarla in passeggiata, e così è stato. Su tutto il percorso come detto prima si estende da piazza Poggi fino all’altezza di Ponte Vecchio in questi giorni sono visibili le sculture in legno dell’artista Sedicente Moradi, realizzate con la legna di risulta recuperata dall’Arno e raffiguranti una giraffa, un unicorno, un coccodrillo e due cervi.

Florence Parking mette a disposizione sia a chi vuol fare una passeggiata rilassante per le vie del centro storico di Firenze che su Riva Torriggiani, i suoi quattro comodi parcheggi: Garage Sole in via del Sole 14r, Garage Verdi in Via Giovanni da Verrazzano 9/11, Garage Lungarno in Borgo San Jacopo 10, mentre al di fuori della ZTL troviamo il Garage La Stazione in via Alamanni 3a.