Duomo-Firenze-Campanile-Giotto

San Valentino a Firenze: consigli utili per un soggiorno romantico

Firenze è da sempre considerata una delle città più romantiche del mondo. Quale migliore occasione di visitarla se non per San Valentino, la festa degli innamorati.

Prenotare un bell’albergo

Il cuore di Firenze offre numerose possibilità ai turisti che vogliono visitare la città. A seconda delle proprie possibilità è possibile scegliere tra alberghi stellati che offrono tutti i comfort, alberghi che propongono offerte proprio per i giorni di San Valentino e caratteristiche pensioncine a conduzione familiare in cui il cliente è accolto con il tipico calore fiorentino.

Dove prenotare

Assolutamente nel centro storico! Prenotare l’albergo o il ristorante all’interno del centro storico vi consentirà di visitare con calma tutti i luoghi romantici che Firenze offre. Potrete passeggiare in tutta tranquillità, senza dover rispettare gli orari dei mezzi pubblici o rimanere intrappolati per decine di minuti lungo i viali, sempre affollati, della città.

 

Ponte-Vecchio-Firenze

Cosa fare

Le possibilità che offre Firenze sono molteplici, noi ve ne suggeriamo tre.

Recardovi in Piazza Duomo ammirerete la magnifica Cattedrale con il suo Battistero. Potrete anche decidere di salire sulla Cupola del Duomo realizzata da Brunelleschi, opera di straordinaria architettura restaurata tra il 1978 e il 1994. Il suggestivo affresco al suo interno, raffigurante il Giudizio Universale, è stato dipinto da Giorgio Vasari e Federico Zuccari. E’ possibile anche salire in cima al Campanile di Giotto, alto circa 82 metri.

Successivamente potreste concedervi la passeggiata più romandica per tradizione, quella in carrozza. Si possono trovare direttamente in Piazza Duomo o in Piazza della Signoria, il cocchiere con il suo cavallo, sarà felice di farvi attraversare tutta l’area pedonale fiorentina percorrendo con voi stadine, piazze e ponti.

Se non siete amanti della carrozza potreste fare una bella passeggiata a piedi, mano nella mano. Dopo aver percorso via Calzaiuoli si arriva in Piazza della Signoria in cui è possibile visitare sia Palazzo Vecchio che la Galleria degli Uffizi. Proseuendo si arriva al caratteristico Ponte Vecchio; dopo averlo attraversato, costeggiando il Lungarno possiamo salire sul Ponte alla Carraia dal quale è possibile effettuare i selfie con lo sfondo più romantico di Firenze.

Per lasciare l’auto vi consigliamo di prenotare in uno dei nostri parcheggi direttamente nella ZTL.

Garage La Stazione
Garage Sole
Garage Verdi