Litfiba in Concerto al Parco Delle Cascine

Litfiba in Concerto al Parco Delle Cascine

Lo scorso aprile all’Obihall fu sold-out.
A grande richiesta si replica, stavolta in versione open air. Appuntamento giovedì 23 luglio all’Ippodromo del Visarno (ore 21,15 – ingresso da piazzale delle Cascine)  per una serata che si annuncia davvero affollata.
In primo piano è sempre la “Tetralogia degli Elementi”, uno dei manifesti del rock italiano targato ’90, ma rispetto al tour primaverile, le date estive dei Litfiba propongono una diversa scelta dei brani.
Si tratta dei quattro dischi che i Litfiba dedicarono agli elementi della natura: fuoco con “El Diablo” (1990), terra con “Terremoto” (1993), aria con “Spirito” (1994) e acqua con “Mondi Sommersi” (1997).
“Stiamo parlando di composizioni che hanno anche 25 anni ma che, forse per lungimiranza nostra, mantengono tutt’oggi una grande forza – spiega Piero Pelù – la scaletta cambia di sera in sera, abbiamo quaranta canzoni pronte, risistemate e modernizzate. A ogni tappa decidiamo cosa suonare. Noi siamo sempre i ragazzacci di allora…”.
“Le musiche di quegli anni – aggiunge Ghigo Renzulli – funzionano anche grazie alla nuova band con cui le suoniamo: Federico Sagona alle tastiere, Ciccio Licausi al basso e Luca Martelli alla batteria”.

Biglietti: Tribuna primo settore 34 euro; tribuna secondo settore 30 euro; parterre in piedi 27 euro.

Per partecipare all’evento consigliamo di parcheggiare fuori dalla ZTL presso il “Garage La Stazione” in via Luigi Alamanni 3a.