Lyceum, Gli anni trenta al femminile

Lyceum, Gli anni trenta al femminile

Gli anni trenta al femminile: Libri e documenti d’archivio del Lyceum.

Oltre alla mostra di Palazzo Strozzi “Anni Trenta” si affiancheranno cinque esposizioni tematiche a ingresso libero, che consentiranno di ampliare argomenti solo accennati nella mostra; una di queste è al Lyceum Club Internazionale a Palazzo Giugni, Via degli Alfani 48 vicino al Garage Verdi, che inaugura la mostra l’8 novembre dalle ore 19,00.

La celebre collana di testi editi da Nemi delle conferenze “Visioni Spirituali d’Italia”, che include Il paesaggio e l’estetica futurista della macchina di Marinetti; documenti d’archivio sulle mostre ospitate in quegli anni (con Viani, Carrà, Sironi, Rosai, Savinio, Conti, De Chirico, De Pisis, Annigoni) e sui concerti (Dallapiccola, Kempff, Casella, Respighi, Castelnuovo Tedesco); gli atti e regolamenti dei congressi, che evidenziano i fini del Lyceum: emancipazione della donna, internazionalismo e pace fra i popoli; e altro ancora. La mostra fa luce sulla variegata attività in quel periodo del primo club culturale femminile nato in Italia (1908).